Nuovo Insegnamento audio: Vedere la Verità con una Mente Quieta  . . . Prossimi Insegnamenti: Australia: 19 Settembre - 17 Ottobre 2017 ... Grecia: 7 Ottobre - 8 Ottobre 2017 ... Giappone: 13 - 15 Ottobre 2017 ... Italia: 21 - 22 Ottobre 2017 ... Per Dettagli Visitare :Programma degli Insegnamenti

Come può una Persona Conseguire la Vera Saggezza?

La Vera Saggezza è la certezza della comprensione accurata. Essa si ottiene intraprendendo il Sentiero del Dharma. C'è una grande differenza tra l'essere consapevoli della descrizione concettuale della Vera Saggezza solamente quando la visione soggettiva alla quale si attaccano tanto caramente fallisce nel prepararli per l'incombenza dei disastri che mettono in pericolo la vita umana o per le crisi delle perdite personali. Quando la presunzione della loro visione soggettiva si dissipa e la compiacenza del loro particolare sistema di credenze si erode, improvvisamente pensano, percepiscono, vedono e si comportano in modo diverso, capendo spesso per la prima volta quanto fosse fragile il tessuto delle loro precedenti razionalizzazioni esistenziali. Mentre meditano sulle scelte che devono fare, cominciano a considerare le precedenti priorità nella loro vita sotto tutt'altra luce.

È evidente che la consapevolezza dell'esistenza della sofferenza intorno a noi, o per la maggior parte delle persone, l'esperienza della sofferenza stessa, è il fattore chiave che influenza la loro decisione di intraprendere il Sentiero del Dharma. Ma essere sul Sentiero del Dharma richiede un cambiamento di percezione. Come Albert Einstein ha osservato: "I problemi importanti che dobbiamo affrontare non possono essere risolti allo stesso livello di pensiero in cui eravamo quando li abbiamo creati". È essenziale più che mai in questa fase prendere rifugio in un esperto insegnante del Dharma che può rimandarci il riflesso esatto dello stato in cui siamo, nonostante l'oscuramento autogenerato che stiamo vivendo a causa della presenza del nostro esterno personaggio artificiale e la nostra razionalizzazione interna di autoinganno. La presenza di un insegnante esperto di Dharma elimina l'incertezza sul nostro cammino di progresso, consentendo a ciascuno di noi di essere guidato lungo uno dei Percorsi Preliminari di Liberazione in base a ciò che è rilevante per le nostre capacità intellettuali.