Nuovo Insegnamento audio: Vedere la Verità con una Mente Quieta  . . . Prossimi Insegnamenti: Australia: 19 Settembre - 17 Ottobre 2017 ... Grecia: 7 Ottobre - 8 Ottobre 2017 ... Giappone: 13 - 15 Ottobre 2017 ... Italia: 21 - 22 Ottobre 2017 ... Per Dettagli Visitare :Programma degli Insegnamenti

Qual è il ruolo di un Autentico Insegnante?

Il ruolo di un Autentico Insegnante deve essere quello di un insegnante superiore. Un insegnante superiore mantiene la propria posizione tra i discepoli in primo luogo perché la sua visione è più grande della loro. Come Platone ha osservato: "Il sapiente conosce l'ignorante, essendo stato anch'egli ignorante, ma l'ignorante non conosce il sapiente, non essendo mai stato sapiente."

I testi Classici di Confucio presentano l'insegnante superiore come non limitato da un modo di insegnare, il suo metodo è diverso per diversi individui con le loro personalità e abilità e prendendo anche in considerazione le circostanze esterne. A volte egli è come la pioggia stagionale, che nutre gli alberi e l'erba, a volte perfeziona la virtù e forma il carattere, a volte aiuta a sviluppare i talenti, a volte, spiega e risponde alle domande, a volte insegna segretamente, con l'esempio della sua azione, così che altri possano imparare a correggere e coltivare se stessi, a volte pota i rami malati per prevenire la diffusione della malattia al resto della pianta attraverso il rimprovero e la disciplina, perchè ciò che costituisce la saggezza di un maestro superiore è l'essere in grado di coltivare ogni studente in base al suo peculiare attributo e idiosincrasia.

Un altro ruolo dell'insegnante superiore deve essere quello di un Mentore di Vero Risveglio nella cui guida gli altri possono rifugiarsi. Il lavoro di un Mentore Superiore è come uno specchio. Egli riflette le domande e le incertezze che si annidano nella coscienza mentale degli studenti, che non possono esprimere né comprendere il loro stato d'essere a causa del loro attaccamento all'ansietà ed alle opinioni soggettive.

Questa saggezza che rispecchia è una delle cinque Saggezze Incontaminate che è prevalente tra quegli esseri che hanno raggiunto la competenza di una Mente Illuminata per servire come Mentori Superiori per gli altri esseri. Queste cinque Saggezze Incontaminate sono: la Saggezza della Sfera della Realtà; la Saggezza che Rispecchia, la Saggezza dell'Uguaglianza, la Saggezza del Discernimento Discriminante, e la Saggezza Incontaminata della Realizzazione del Tutto.

La Saggezza Incontaminata del Dharmadhatu - la Sfera della Natura della Realtà - è la conoscenza diretta di tutto l'universo, con tutti i suoi diversi reami di esistenza e dei loro infiniti modi di manifestarsi completamente pervasi dalla Realtà stessa, che è la Vacuità di Tempo e Spazio che dà luogo alla ideazione di apparenza, ma è anche nella Vacuità del Tempo e dello Spazio che l'apparenza della forma scompare, poichè Vacuità è forma e la Forma è Vacuità, entrambi non sono diversi dalla Realtà Assoluta di Tutte le Cose.

La Saggezza Incontaminata che Rispecchia è la qualità specifica di una Mente Illuminata, che non evoca alcuna reazione soggettiva, alcuna fissazione soggettiva, semplicemente la perfetta obiettività incontaminata. Essa riflette tutti gli oggetti del mondo che vede come repliche esatte, ma è pienamente consapevole del loro sottostante vero stato naturale, e nonostante ciò non viene influenzata dalle proprietà negative che riflette poichè niente di ciò che riflette aderisce ad essa. Questo è molto diverso dal funzionamento della mente grossolana che anche agisce come una sorta di specchio, ma tutti gli oggetti che riflette ci si aggrappano e coagulano in uno strato di sporcizia che oscura l'oggettività di ciò che la persona vede.

La Saggezza Incontaminata dell'Uguaglianza consente alla Mente Illuminata di vedere tutte le cose con obiettività impeccabile. Avendo percepito la stessa realtà comune condivisa da tutte le cose, si estende la stessa attitudine imparziale di compassione ed equanimità verso tutti.

La Saggezza Incontaminata del Discernimento Discriminante permette alla Mente Illuminata di vedere tutte le cose equamente ma di essere in grado di differenziare le loro caratteristiche individuali, senza pregiudizi. Considera tutti gli oggetti non solo nella loro interezza o variante, ma considera anche queste proprietà insieme con tutte le loro peculiarità e i loro legami interdipendenti come una singola entità. Nella visione incontaminata della Mente Illuminata si osserva l'unità e la differenza allo stesso tempo, pienamente consapevoli della unicità di ogni singolo oggetto e degli indiscutibili legami ad altri senza dissolvere, né abbellire il loro significato.

La Saggezza Incontaminata della Realizzazione del Tutto è l'abile metodo utilizzato dalla Mente Illuminata per coltivare spontaneamente e naturalmente ciò che è vantaggioso per tutti gli esseri viventi. Per chiunque abbia bisogno di aiuto, la Mente Illuminata non è mai lontana per donare la liberazione. Tutto ciò che si deve fare è stabilire il riconoscimento di un autentico insegnante dal quale si riceve una guida attraverso il tradizionale processo chiamato prendere rifugio.

Coloro che prendono rifugio in un qualificato mentore guadagnano una vera riflessione sulla natura e sull'origine dipendente delle loro condizioni, aprendo così la porta alla liberazione, e con essa un chiaro senso di direzione così come un mezzo sicuro per sperimentare personalmente l'effetto di soluzioni ai loro problemi, per cui cessano le sofferenze quando i rimedi prescritti dal mentore sono onorati e attuati.