Nuovo Insegnamento audio: Abbandonare le opinioni per portare pace alla mente . . . Prossimi Insegnamenti:  Grecia: 3 - 4 Febbraio 2018 ... Romania: 10 - 11 Febbraio 2018 ... Inghilterra: 17 - 18 Febbraio 2018 ... Italia: 24 - 25 Febbraio 2018 ... Polonia: 17 Marzo - 18 Marzo 2018 ... Giappone: 23 Marzo - 25 Marzo 2018 ... Inghilterra: 30 Marzo - 8 Aprile 2018 ...Per Dettagli Visitare :Programma degli Insegnamenti

In Che Modo la Meditazione Contribuisce alla pratica del Dharma?

La meditazione è una forma di sviluppo mentale per la quale sono state introdotte nella fase preliminare due tipi principali di pratiche: Meditazione Tranquilla e Meditazione di Profonda Visione Interiore; lo sviluppo di tranquillità concentrata e lo sviluppo della conoscenza profonda. Lo scopo della Meditazione Tranquilla è quello di pacificare la mente in uno stato concentrato di purezza incontaminata da vagabondaggi mentali o avversioni fantasticate. Ci sono 40 tipi principali di pratiche meditative che portano al culmine della concentrazione tranquilla che serve come prerequisito relativo allo sviluppo della visione interiore. Chi è mentalmente concentrato, vede le cose in base alla realtà.

L'obiettivo della Meditazione di Profonda Visione Interiore è di sviluppare uno stato di conoscenza penetrante che indica la realizzazione della natura della realtà rispetto alla mera comprensione intellettuale della teoria o la sua consapevolezza come modello concettuale di pratica. E non deve essere confuso con la falsa profonda visione interiore che è uno stato marcato di illusione insopportabile ove un piccolo pezzo di comprensione soggettiva viene scambiato per la conoscenza del quadro completo. La Profonda Visione Interiore vera è il risultato di un esame analitico e dell'osservazione diretta meditativa della propria interazione psico-fisica con quella delle caratteristiche universali dell'esistenza come quelle dell'impermanenza, l'insoddisfazione e la natura impersonale e non sostanziale di tutti i fenomeni corporei e mentali dell'esistenza. Ci sono in totale diciotto stadi meditativi nello sviluppo della Conoscenza della Profonda Visione Interiore che serve per un processo sistematico di Pulizia Mentale.