Nuovo Insegnamento: Vedere la Verità con una Mente Quieta  . . . Prossimi Insegnamenti: Italia: 22-23 Aprile 2017 ... Inghilterra: 29 Aprile - 1 Maggio 2017 ... Grecia: 20-21 Maggio 2017 ... Inghilterra: 27-29 Maggio 2017 ... Per Dettagli Visitare :Programma degli Insegnamenti

Thangka Tibetana Medica raffigurante l'Albero della Salute e della Malattia

Con Quali Mezzi la Pratica del Qigong Classico Armonizza l'Energia dell'Essere Umano?

La Pratica  del Qigong Classico all'inizio armonizza l'energia umana grazie alla regolarizzazione della polarità elettromagnetica del corpo attraverso un processo di bilanciamento della dinamica di yin e yang. La trasformazione finale e l'unione di yin e yang dà luogo alla formazione di wu xing - le cinque fasi cosmofisiche di energia - che sono simboleggiate dai cinque elementi: legno, fuoco, terra, metallo e acqua. È principalmente dovuto all'interazione tra la polarità negativa e positiva dello yin e yang ed al conseguente contrasto e bilanciamento delle loro energie associate nei wu xing, che una fusione reciprocamente trasmutabile di forza fondamentale della natura è generata, cambiando continuamente e manifestandosi attraverso l'intero sistema umano come energie calde e fredde, venti dannosi e sani, organi yin e yang, carenza ed eccesso, degenerazione e crescita, ecc. Ogni volta che la dinamica energetica di yin e yang all'interno dei wu xing del sistema umano è fuori equilibrio, i venti malvagi (qi malsano) ha libero accesso al corpo, colpendo i reni che agiscono come deposito di ying qi (energia nutritiva) proveniente dai visceri e dal fegato che governa il benessere della circolazione sanguigna. Il disturbo all'interno del corpo mette dunque radici e si manifesta in una serie di malattie psicofisiche. Pertanto il bilanciamento del sistema energetico umano attraverso la sintonizzazione di yin e yang ed i loro associati wu xing è il primo passo per armonizzare uno stato disfunzionale dell'energia umana.