Nuovo Insegnamento: Vedere la Verità con una Mente Quieta  . . . Prossimi Insegnamenti: Italia: 22-23 Aprile 2017 ... Inghilterra: 29 Aprile - 1 Maggio 2017 ... Grecia: 20-21 Maggio 2017 ... Inghilterra: 27-29 Maggio 2017 ... Per Dettagli Visitare :Programma degli Insegnamenti

Tibetan Medical Thangka Depicting The Triple Burner Meridian

Quale è la relazione tra Emozioni ed il Qi dell'essere umano?

Ovunque ci sia disarmonia emotiva, ci sarà anche un blocco del qi causato da emozioni irrisolte. Il blocco del Qi, principale causa delle malattie, è spesso il prodotto della nostra ossessione rispetto a gioia, rabbia, preoccupazione, ansia e tristezza, paura e spavento a seguito del nostro inconscio attaccamento alle preoccupazioni mondane quali guadagno e perdita, piacere e dispiacere, lode e abuso, fama e discredito, mentre gli atteggiamenti ultramondani come la compassione, l'amorevole gentilezza, l'intento altruistico e l'equanimità sono le contromisure collaudate nel tempo per sciogliere la stagnazione del qi. Spinta dall'orgoglio e dall'ignoranza, la mente può tentare di sopprimere le emozioni irrisolte, mettendo in scena esibizioni artificiali di indifferenza, di sfida, o altri comportamenti esagerati, ma non può impedire che l'effetto karmico delle emozioni irrisolte si concretizzi spontaneamente. Per esempio: la rabbia irrisolta danneggia il fegato, la cistifellea e causa emorragia cerebrale, vomito e altri disturbi digestivi. La fissazione sulla gioia causa palpitazioni irregolari, danneggia il cuore, disperde il qi troppo rapidamente e produce una dispersione dello shen. Con il dispiacere, il qi si condensa, surriscaldando il corpo, lasciandolo con una costituzione dall'aspetto smorto e pallido. Con la preoccupazione, il qi si congestiona, causando diarrea, ulcere, indigestione, costipazione e riduzione delle percezioni. Con la paura, il qi imploderà verso l'interno, creando un sequestro del qi, danneggiando il rene, il cuore, la vescica e destabilizzando l'intero sistema nervoso autonomo.